Dal 7 al 26 novembre 2019: Nuovo Contributo dal Fondo Nazionale per l'Innovazione

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER L'ACQUISTO DI PRESTAZIONI CONSULENZIALI FINALIZZATE A SOSTENERE I PROCESSI DI TRASFORMAZIONE TECNOLOGICA E DIGITALE DELLE IMPRESE

Fino ad un valore di 40.000€

Il Voucher Innovation Manager è un’imperdibile opportunità rivolta alle PMI e alle reti di imprese che si avvarranno di risorse manageriali per favorire processi di digitalizzazione, di Innovation Manager appunto.

CHI E’ L’INNOVATION MANAGER

Si tratta di una figura decisiva, soprattutto nell’ambito del Piano Impresa 4.0, per le aziende che vogliono accelerare i propri processi di innovazione e trasformazione digitale.

Il manager dell’innovazione è dunque un professionista che si occupa di favorire processi di digitalizzazione e riorganizzazione aziendale e per sviluppare competenze, sul piano tecnico e manageriale, in grado di consentire la gestione dei profili di complessità organizzativa e produttiva che impone la trasformazione tecnologica.

NOI SIAMO INNOVATION MANAGER!

Mediaera è una società di consulenza qualificata dal MISE con vari manager accreditati nell’elenco dei manager dell’innovazione pubblicato dal Ministero per lo Sviluppo Economico. I nostri manager possono aiutarti nel tuo progetto di innovazione digitale forti della grande esperienza nel campo dell’integrazione e dello sviluppo digitale dei processi aziendali, nel digital marketing e nell’applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nelle strategie di gestione aziendale.

COME FUNZIONA

IL VOUCHER

Il voucher è diversificato in base alla tipologia di impresa che ne fa richiesta:

  • Per le micro e piccole imprese il contributo è pari al 50% dei costi sostenuti ed entro il limite massimo di 40mila euro;
  • Per le medie imprese il contributo è pari al 30% dei costi sostenuti entro il limite massimo di 25mila euro;
  • Nel caso dei contratti di rete il voucher è del 50% entro il limite massimo di 80mila euro.

Le spese ammissibili al contributo devono essere sostenute a titolo di compenso per le prestazioni di consulenza specialistica rese da un manager dell’innovazione qualificato (iscritto nell’elenco del MISE), indipendente e inserito temporaneamente, con un contratto di consulenza di durata non inferiore a nove mesi, nella struttura organizzativa dell’impresa o della rete.

COSA FINANZIA

Il Voucher Innovation Manager finanzia spese che devono indirizzare e supportare i processi di innovazione, trasformazione tecnologica e digitale attraverso applicazioni tecnologiche tra cui Big data e analisi dei dati, Cloud computing, Cyber security, sistemi di realtà virtuale e realtà aumentata, robotica avanzata, stampa tridimensionale, internet delle cose e delle macchine, ecc…

I nostri manager possono aiutarti in questi ambiti:

  • Integrazione e sviluppo digitale dei processi aziendali;

  • Programmi di digital marketing, quali processi trasformativi e abilitanti per l’innovazione di tutti i processi di valorizzazione di marchi e segni distintivi (il cosiddetto “branding”) e sviluppo commerciale verso mercati;

  • Applicazione di nuovi metodi organizzativi nelle pratiche commerciali, nelle strategie di gestione aziendale, nell’organizzazione dei luoghi di lavoro.

COME RICHIEDERE I VOUCHER

Dal 7 al 26 novembre è possibile richiedere il voucher. L’iter di presentazione della domanda è articolato in tre fasi:

a) Verifica preliminare del possesso dei requisiti di accesso alla procedura informatica, a partire dalle ore 10.00 del 31 ottobre 2019;
b) Compilazione della domanda di accesso alle agevolazioni, a partire dalle ore 10.00 del 7 novembre 2019 e fino alle ore 17.00 del 26 novembre 2019. Le domande verranno ammesse alla fase istruttoria sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e finanziate con modalità a sportello fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Una volta ammessi all’agevolazione, l’erogazione del voucher avverrà in due quote. Il soggetto beneficiario potrà richiedere l’erogazione della prima quota, pari al 50% delle agevolazioni concesse, successivamente alla realizzazione di almeno il 25% delle attività previste dal contratto e al pagamento delle relative spese. L’erogazione del saldo, invece, potrà essere richiesta dopo la conclusione delle attività previste dal contratto e al pagamento delle relative spese e comunque entro 60 giorni dalla data di emissione del titolo di spesa a saldo.

VUOI SAPERNE DI PIU'?

Se sei interessato a questa agevolazione o vuoi saperne di più su contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati.
Se vuoi sviluppare un tuo progetto online.
Se vuoi innovare la tua azienda.
Se cerchi aiuto per preparare il progetto per la richiesta del contributo, contattaci.

CHIAMACI
OPPURE COMPILA IL FORM

[honeypot antispam]

CONTATTI

Inviaci un'email e ti risponderemo appena possibile

Sending

©2020 Mediaera srl all rights reserved

Log in with your credentials

Forgot your details?